Consulente aziendale e coach

Parole e semi di rusco – E se…poi…?

Ciao oggi analizziamo la frase “E SE….POI….?” Questa è una frase con una duplice funzionalità se la dite in senso negativo se se poi mi succede….e pensate a qualcosa di brutto diventa la tipica frase dell’eterno indeciso e insicuro. Se sei tu a dirla rischi di rimanere immobile di fronte al dubbio, se te la dicono gli altri vogliono instillarti il dubbio. Attenzione a quando la pronunciate è una di quelle frasi depontenzianti che vi impediscono di prendere decisioni.  Se al contrario pensate e se poi….tutto diventa più bello si crea un’ immagine positiva di ciò che potrebbe accadere.

Quando utilizzate questa frase pensatela in positivo e nel caso in cui doveste trovarvi a formularla automaticamente in negativo provate subito a trasformarla. Esempio: E se vado a quella festa e poi non mi diverto perchè non conosco nessuno? Può diventare E se vado a quella festa dove non conosco nessuno magari trovo la persona che vado cercando da una vita e mi divertissi da matti? La prospettiva cambierebbe molto no? Provate è un buon esercizio per migliorare lo stato d’animo e la motivazione….solo con un pò di parole economico no?

Alla prossima un abbraccio FFRASCONI

#federicafrasconi #sedurreconsuccessoe se poi

 

Nessun commento ancora

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>