Consulente aziendale e coach

Leonessa il leader coach – collocare le risorse al posto giusto

leonessa

Chi si ritrova ad avere, nel profilo del Metodo Chimera, una personalità dominante come la Leonessa avrà la predisposizione alla co-dominanza. A questo profilo appartengono le persone che sono in grado di operare in autonomia e che provano piacere  e soddisfazione nell’aiutare gli altri a crescere e diventare altrettanto autonomi nel raggiungimento dei propri obiettivi. Come le leonesse, che cacciano in branco e crescono la prole, le personalità Leonessa saranno dei leader in grado di guidare la squadra. Nella mia esperienza aziendale, ogni volta che testavo il personale e trovavo in alcuni soggetti la caratteristica della Leonessa nella prima posizione della Chimera, ho sempre riscontrato che, oltre ad essere in grado di gestire il team in modo capace, erano anche particolarmente amati e rispettati dalla propria squadra, sia esso un titolare, un dirigente o un team leader. Questa caratteristica è molto importante per le aziende che vogliono portare avanti i progetti con successo, infatti c’è sempre l’esigenza di mettere le risorse giuste al posto giusto, ma molto spesso l’unico parametro che viene tenuto in considerazione sono le competenze. Tenere in considerazione solo le competenze è un errore che spesso molti fanno, perché per anni ci si è focalizzati solo su quello, sopratutto nelle piccole aziende, ciò accade meno in aziende più strutturate.  L’errore sta nel fatto che avere le competenze tecniche, ma una scarsa attitudine alla flessibilità, delega e controllo delle operazioni, ha un’indice di fallimento più alto rispetto a chi non ha competenze tecniche, ma ha capacità di delega e controllo maggiori. Chi ha la personalità Leonessa sa ascoltare e motivare le risorse che operano con lei e per lei nel raggiungimento dell’obiettivo. Ogni volta che un’azienda ha l’esigenza di creare un team di progetto, sapere quali sono le risorse con ATTITUDINI migliori nel ruolo specifico è vitale per il raggiungimento dell’obiettivo, con tempi e costi ottimali. Il Chimera ormai è diventato uno strumento di diagnosi delle attitudini, quasi infallibile per collocare, ricollocare il personale e trovare il canale di comunicazione più efficace tra le varie risorse. Mettere le persone al posto giusto è come mettere un giocatore nel ruolo per il quale, ha talento e predisposizione, se poi lo allenerò anche per miglioralo, allora sarà più soddisfatto sia lui che l’azienda, perché riuscirà con maggiore facilità a raggiungere gli obiettivi prefissati. Qualcuno spesso mi chiede: “ma basta sapere che una persona ha la Leonessa in prima posizione? E se ci sono anche altre personalità del Chimera come mi comporto?” Bene, le combinazioni generano sfumature di attitudini leggermente diverse le une dalle altre, alcune potenzianti, altre depotenzianti, ma questo permette, attraverso un lavoro mirato di migliorare le attitudini del singolo soggetto. I vantaggi per le aziende sono notevoli, infatti ottimizzando il lavoro delle risorse in funzione delle attitudini possono: realizzare più progetti, in minor tempo, abbattendo i costi e incrementando le commesse.

E la tua azienda sta ottimizzando le risorse? Scoprilo ora prenotando un test gratuito del Metodo Chimera su una risorsa che hai interesse a valutare sotto il profilo attitudinale, puoi scrivere a info@federicafrasconi.com o chiamare al +39 3287744111.

Nessun commento ancora

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>